Possibilità quasi infinite

I centri di lavoro CNC di HOMAG offrono una tecnologia all'avanguardia per tutte le esigenze di lavorazione del legno. Alla HOLZ-HANDWERK 2020, HOMAG presenta soluzioni speciali per le piccole e medie imprese e l'artigianato. Al centro dell'attenzione ci saranno la flessibilità e le numerose nuove possibilità.

I centri di lavoro CNC di HOMAG offrono una tecnologia all'avanguardia per tutte le esigenze di lavorazione del legno. Alla HOLZ-HANDWERK 2020, HOMAG presenta soluzioni speciali per le piccole e medie imprese e l'artigianato. Al centro dell'attenzione ci saranno la flessibilità e le numerose nuove possibilità.

Tavolo A-Flex: da "oppure" a "e"

Finora, chi utilizza macchine a traverse CNC doveva scegliere tra la flessibilità di un tavolo manuale con sistema di visualizzazione e il comfort di un tavolo a posizionamento automatico. Il nuovo tavolo A-Flex di HOMAG combina entrambi i vantaggi in un'unica soluzione. Posiziona automaticamente i dispositivi di serraggio e le traverse, e permette allo stesso tempo il passaggio dall'attrezzaggio manuale a quello automatico, un numero qualsiasi di ventose per vuoto per ogni traversa, e l'impiego semplice di dispositivi di bloccaggio speciali.

I dispositivi di serraggio possono essere posti sulla traversa in un punto qualsiasi. Uno Shuttle cerca i dispositivi di serraggio, ne determina la posizione attuale e li sposta automaticamente nella posizione corretta. Mediante l'aria compressa, i dispositivi di serraggio vengono sollevati e quindi "sospesi" su un cuscino d'aria sopra la traversa. Questa struttura li rende robusti e duraturi. Una fila di soffiatura integrata davanti e dietro alla sede della ventosa pulisce la superficie della traversa tramite aria compressa, garantendo così un percorso pulito.

Un esercizio a pendolo dinamico ampliato è possibile attraverso l'assegnazione delle singole traverse ad un altro campo. In questo modo, con un tavolo a 6 traverse su un lato è possibile avviare un programma con 2 traverse, e in esercizio a pendolo sull'altro lato un programma con 4 traverse comandato da programma, senza dover effettuare interventi manuali.

Come optional sono disponibili anche delle strisce LED. Esse completano l'utilizzo del tavolo: il tavolo posiziona sì automaticamente i dispositivi di serraggio nella posizione corretta, tuttavia è l'operatore a dover leggere sul monitor di comando quali dispositivi di serraggio sono necessari e come devono essere posizionati sulla macchina. Con questa opzione, ciò non è più necessario: gli elementi da sostituire si spostano nella posizione di cambio, e la striscia LED mostra immediatamente quali ventose devono essere posizionate in quale orientamento.

DRILLTEQ D-510: Foratura, spinatura, fresatura senza limiti

DRILLTEQ D-510 è il complemento perfetto per la lavorazione CNC di superfici e copre tutte le lavorazioni più comuni sul lato frontale e sul bordo dei pezzi.

La macchina compatta di soli 4 m² soddisfa tutti i desideri: dalla foratura verticale e orizzontale, compresi i fori passanti, alla fresatura verticale e orizzontale per connettori, come ad esempio il sistema Lamello P, o cerniere nascoste, come il Grass Tiomos, fino alle scanalature dello schienale. Per esigenze particolari si possono elaborare anche soluzioni individuali, in quanto vi è sufficiente spazio per, ad esempio, gruppi costruttivi per l'inserimento di ferramenta e cerniere (ad es manicotti, eccentrici, Cabineo ecc.).

I pezzi vengono fissati in modo sicuro e delicato per mezzo di un cilindro di serraggio regolabile. Il registro centrale abbassabile consente un'assegnazione ottimale del campo alternato in cui è possibile occupare fino a 4 pezzi contemporaneamente. Grazie ai registri laterali abbassabili è possibile lavorare anche i pezzi che superano il campo di lavorazione.

Grazie a una piastra di usura sostituibile sul tavolo macchina, a partire dalla HOLZ-HANDWERK 2020 sono possibili anche fori passanti.

Il gruppo tasselli opzionale consente un inserimento preciso di spine con o senza colla. Sono possibili fino a 2 gruppi fissi per macchina. L'alimentazione dei tasselli avviene in modo automatico e sicuro tramite un trasportatore vibrante. L'utensile spinatore è dotato di un ugello colla con quantità di colla regolabile e controllo del flusso colla.

La DRILLTEQ D-510 è intuitiva da utilizzare con il programma powerTouch incluso di serie. Il sistema di assistenza ottico a LED intelliGuide Basic, disponibile come optional, offre un maggior comfort di utilizzo e aiuta a evitare errori durante l'applicazione dei pezzi. In questo caso, l'operatore viene guidato con precisione durante il posizionamento dei pezzi da lavorare tramite la barra LED.

PowerEdge Pro Duo: uno per (quasi) tutto

Il gruppo powerEdge Pro Duo porta a un nuovo livello l'incollaggio bordi sagomati sulle macchine CNC. Il gruppo "all-round" si basa su 30 anni di esperienza nell'incollaggio dei bordi CNC.

Grazie ai nuovi componenti e al controllo intelligente, con il nuovo gruppo di incollaggio bordi powerEdge Pro Duo, l'utente ottiene in modo più semplice e veloce risultati perfetti. La programmazione semplice senza molti parametri porta al risultato desiderato quasi sempre al primo pezzo. In altre parole, non sono di norma necessari una regolazione di precisione o più di un campione. La velocità, la temperatura e la pressione di contatto vengono definite in ogni punto del contorno.

Una tastatura esatta e un rullo di avanzamento con misurazione diretta del percorso garantiscono che l'inizio e la fine del bordo vengano applicati con precisione. In questo modo è possibile un incollaggio a 360°, anche per i componenti più piccoli.

Il gruppo permette inoltre di scegliere liberamente tra incollaggio tradizionale con colla termofondente e bordi pre-rivestiti con giunzione nulla. Il funzionamento combinato è possibile senza riattrezzaggio, in quanto l'ugello dell'aria calda per il riscaldamento successivo della colla termofondente attiva anche lo strato funzionale di un bordo della giunzione zero.

Ritorna all'elenco