21.07.2020   |   Eberstalzell   |   Austria

In sole 48 ore

Come consegnare gli ordini completi in lotto 1 in 48 ore, e con una qualità tale da stupire anche i falegnami più esigenti: ce lo mostra Speedmaster.

Un articolo della rivista specializzata HOLZDesign Leggi il rapporto su HOLZDesign-Online

Negli impianti di produzione domina un solo colore: il tipico celeste di Homag.

"I nostri clienti sono i falegnami; produciamo e consegniamo franco stabilimento entro 48 ore. Produciamo come se fosse il cliente stesso a farlo, quindi il cliente non dovrà mai adattarsi", racconta l'amministratore Günther Schweiger. Nei due stabilimenti in Austria e Germania si fa di tutto per soddisfare elevati standard di qualità artigianale: "Tra i nostri clienti vi sono circa 18.000 aziende specializzate in Germania, Austria e Svizzera – e sono, alla fine, specialisti". Nel magazzino pannelli di due piani di altezza e 160 m di lunghezza dello stabilimento austriaco sono caricate quattro linee di nesting Centateq di Homag e le sezionatrici per pannelli, vengono lavorati i pezzi, dopodiché essi vengono inoltrati alle bordatrici Edgeteq di Homag disposte in linea. Tutt'intorno si trovano anche singoli dispositivi per le produzioni speciali. Vengono lavorati diversi materiali di pannelli, rivestiti, rifiniti o verniciati, in lotto 1.

Produzione nesting continua

Le quattro linee di nesting Centateq di Homag rappresentano il "cuore" della produzione, spiega il responsabile della manutenzione Bernhard Holzer: "Ogni linea presenta due tavoli da lavoro che vengono caricati in automatico direttamente dal magazzino pannelli. Il flusso di materiali è garantito dai Feedbot all'interno dei portali, il che garantisce una lavorazione continua". Holzer è particolarmente orgoglioso, avendo progettato in modo determinante il concept dell'impianto, del basso livello di rumorosità nel capannone: "Da noi non esistono postazioni di lavoro rumorose, abbiamo dislocato gruppi come le pompe depressione, e persino realizzato il trasporto in uscita dei trucioli con un nastro trasportatore anziché con un canale oscillante". Che si sia scelto di conseguenza un solo fornitore, Homag, è presto spiegato: "Tutti i nostri impianti sono collegati in rete, per cui è più facile se tutto proviene da un'unica fonte. Inoltre, da lungo tempo collaboriamo con molta soddisfazione con Homag". La clientela di Speedmaster si aspetta una qualità molto elevata, che supera le esigenze industriali: "Questa precisione di lavorazione è raggiungibile più facilmente con Homag".

Bordatura di pannelli da 8 mm

Solo di recente è stata messa in funzione una nuovissima linea di bordatura Homag Edgeteq S-800, riferisce Holzer, e un'altra si trova già nel capannone e presto sarà montata: "Ci impegniamo sempre a garantirci le tecnologie più recenti, per ottenere la miglior qualità possibile. Per quanto riguarda i bordi, la tecnologia laser con giunzioni a zero di Homag per noi non ha rivali dal punto di vista qualitativo".

Un nostro obiettivo era quello di effettuare la bordatura anche di pannelli sottili da 8 mm: "All'inizio è stato molto difficile. Poi, in collaborazione con il produttore di utensili Leitz e Homag, siamo riusciti a sviluppare una soluzione". Il problema era la qualità della giunzione dei pannelli sottili: "La cosa fondamentale è realizzare un bordo perfetto per garantire un altrettanto perfetto passaggio tra pannello e bordo". Il gruppo di rettifica è stato dotato di un mandrino di sollevamento che consente ora un processo della testa di rettifica riprogettata da Leitz con zone di taglio per pannelli con spessori diversi. "A tale scopo, con la fresa per rettifica possiamo procedere anche all'interno delle zone di taglio, per avere un taglio sempre fresco sui materiali problematici". Questa soluzione è davvero esclusiva: "Siamo gli unici al momento a poter vantare queste possibilità: un bordo di 8 mm e lo spostamento del taglio", afferma Holzer, entusiasta.

"Homag è un partner affidabile"

L'amministratore Günther Schweiger è più che mai soddisfatto della collaborazione: "Lo sviluppo continua senza sosta, e Homag ci aiuta ad aumentare la produttività. Le soluzioni sono scalabili, poiché la tecnologia della nostra produzione automatizzata secondo Industry 4.0, in linea di principio è utilizzabile anche dalle aziende artigiane". Sì, Schweiger si dichiara soddisfatto, e conclude: "Homag è un partner affidabile".

Ritorna all'elenco

Avete delle domande?
Siamo qui per voi!

Stiles Machinery Inc.

+1 616 698 75 00 info@stilesmachinery.com www.stilesmachinery.com Modulo di contatto