10.03.2020   |   Feldkirchen-Westerham   |   Germania

Falegnameria Kilian Fuchs: Quando da un uomo nasce un team.

Autentico. Dinamico. Determinato. È questo ciò che Kilian Fuchs, fondatore e amministratore delegato di Fuchs Holz- und Kunststoffbearbeitung, trasmette già a prima vista.

Quando Fuchs 20 anni fa avviò la sua attività come azienda individuale, non pensava ancora ad assumere dipendenti né poteva immaginare un parco macchine come questo.

"Quando ho iniziato avevo 16 anni", ricorda Kilian Fuchs. Allora, per la prima volta, si era indebitato per poter acquistare una sezionatrice circolare. Durante il tirocinio da falegname avviò un'attività secondaria, e tre anni dopo frequentò la scuola professionale. La sera e nei fine settimana produceva mobili nella propria piccola officina. Diventato maestro falegname, Kilian Fuchs si mise in proprio. "Per me è sempre stato chiaro: volevo fondare una mia azienda. Non volevo entrare a far parte di un'altra falegnameria, perché non volevo scendere a compromessi".

Oggi, l'azienda individuale è diventata una falegnameria con 9 dipendenti. Nell'officina a due piani a Feldkirchen-Westerham, in Baviera, oltre a mobili, cucine, sistemi di allestimento per negozi e fiere, vengono realizzati anche componenti in plastica per l'ingegneria meccanica, e tutti i componenti in legno e plastica sono prodotti in serie.

Uno. Due. Tanti.

La prima macchina HOMAG era una BHC 550 usata. "Allora pensavo che una nuova macchina CNC fosse troppo costosa; oggi so che ne sarebbe valsa la pena". Seguirono di lì a poco la sezionatrice per pannelli orizzontale HPP 350 e il centro di lavorazione CNC BAZ 211 con gruppo di incollaggio. Nel frattempo, l'officina conta 6 macchine HOMAG. Tra queste anche la bordatrice KAL 370 profiLine, il centro di foratura BHX 200D e il centro di lavorazione CNC a 5 assi BMG 511 profiLine.

"Particolarmente importante per noi è stato l'acquisto del CNC a 5 assi, che ci ha permesso di ampliare la nostra gamma di prodotti", spiega Fuchs. Così, l'azienda di Feldkirchen realizza oggi molti componenti complessi, anche in plastica. Non vi era la certezza che il centro di lavorazione CNC potesse lavorare la plastica senza problemi. Se gli si domanda cosa sarebbe successo se la lavorazione non avesse funzionato, Kilian Fuchs risponde ridendo: "Beh, avremmo semplicemente lavorato più legno".

Oggi il CNC è occupato per oltre 15 ore al giorno. Tuttavia, si lavora solo nell'esercizio a un turno. "Molti dei programmi procedono ininterrottamente, e non c'è bisogno di sorvegliarli. E se qualcosa si blocca, l'eccellente servizio di assistenza HOMAG ci aiuta sempre in tempi record".

Carenza di personale qualificato?

Kilian Fuchs conosce bene il problema. In futuro, la carenza di personale qualificato rappresenterà senz'altro una sfida importante per l'artigianato. Per questo, Kilian Fuchs trae le sue conclusioni: "Ci occupiamo della formazione dei nostri falegnami, e possiamo quindi ricorrere a collaboratori competenti. La specializzazione dei dipendenti nell'utilizzo di determinate macchine rappresenta un'interessante opportunità di sviluppo e un ampliamento del profilo professionale del falegname. Combina la classica lavorazione del legno artigianale con la moderna tecnologia informatica. Un campo di lavoro assolutamente vario per l'artigianato di oggi. Per garantire il successo di un'azienda, il team e le attrezzature sono fondamentali".

Andare avanti e crescere sempre.

"Non sono mai del tutto soddisfatto, ed è anche ciò che mi dà la spinta", rivela Fuchs. E l'evoluzione non si ferma mai: una nuova sezionatrice con collegamento a un magazzino pannelli automatico ottimizzerà ulteriormente il taglio. Ma per questo sarebbe necessario modificare l'intera produzione, perché al momento un magazzino non trova posto nel luogo dove finora si trovava la sezionatrice per pannelli. "Quando ho iniziato qui, questo mi sembrava un capannone davvero enorme. Ma adesso direi che me ne serve uno tre volte più grande". Ma l'azienda di Feldkirchen ha un asso nella manica: già alcuni anni fa aveva costruito un altro capannone nelle strette vicinanze. Attualmente è affittato, ma è comunque un'opzione praticabile.

Ritorna all'elenco

Schreinerei Kilian Fuchs

www.holzbearbeitung-fuchs.de

Avete delle domande?
Siamo qui per voi!

Stiles Machinery Inc.

+1 616 698 75 00 info@stilesmachinery.com Modulo di contatto