The Raumwunder: il nuovo DRILLTEQ V-310 di HOMAG

Con il nuovo centro di lavorazione CNC verticale DRILLTEQ V-310, HOMAG stabilisce nuovi standard. Numerose soluzioni per fresatura, foratura e scanalatura, abbinate ad esclusivi elementi distintivi su una superficie di installazione di soli 11 m², non erano ancora state realizzate in questa forma per le macchine per la lavorazione del legno. Soprattutto nell'artigianato, le risorse e gli spazi sono spesso limitati. Per poter offrire tuttavia una lavorazione CNC di alta qualità e personalizzata in queste superfici ristrette, HOMAG è riuscita a venire incontro alle esigenze del mercato e ha realizzato con il DRILLTEQ V-310 un vero e proprio "miracolo" di compattezza.

Fino a 45 mandrini a forare, 2 lame a scanalare orientabili, un gruppo tasselli e un asse C con interfaccia gruppi garantiscono svariate possibilità di applicazione con il DRILLTEQ V-310. I gruppi possono essere facilmente combinati con un dispositivo di cambio utensili a 8 posizioni e adeguati in base alla situazione di applicazione. Dispone di 8 postazioni. In questo modo è possibile eseguire con facilità numerose attività di sezionatura, fresatura, foratura per la costruzione di mobili classici, ma anche per una selezione completa di giunzioni per mobili; è possibile anche la lavorazione di porte. 
Analogamente ad altre macchine della serie DRILLTEQ di HOMAG, i pezzi vengono mantenuti in modo ottimale con due pinze di bloccaggio senza depressione, mentre vengono introdotti nella macchina durante la produzione. Mediante una barra di comando a pedale, i pezzi vengono bloccati in modo ergonomico e senza depressione con la punta del piede.

Movimentazione ottimizzata: processi ergonomici

L'esteso vetro panoramico offre una visione ottimale nella parte interna della macchina. Il campo di comando orientabile nella direzione del dispositivo di cambio utensili, in combinazione con il monitor regolabile in altezza, permette una lavorazione del pezzo o una gestione degli utensili ergonomica ed efficiente. In questo modo possono avvicendarsi su questa macchina anche diversi operatori senza alcun problema, poiché le regolazioni possono essere eseguite con facilità in base alla statura. DRILLTEQ V-310 si distingue per i percorsi brevi e la rapida accessibilità a tutte le funzioni, caratteristiche che rappresentano la base per un processo di produzione studiato in modo ottimale.

Con intelliGuide si accende la luce grazie al supporto visivo a LED

Un assoluto valore aggiunto che aumenta l'efficienza e garantisce la sicurezza dei processi è il concetto di cambio utensili. Lato sistema, dalla gestione utensili "toolManager" è possibile trasferire gli utensili desiderati all'attrezzaggio semplicemente con il tocco di un dito. Il sistema intelliGuide mostra poi sul dispositivo di cambio utensili fisico l'azione da eseguire.

A supporto dell'operatore della macchina, anche la zona di inserimento di DRILLTEQ V-310 è dotata di un sistema di assistenza a LED. In futuro, il caricamento errato sarà una cosa del passato. Il sistema intelliGuide è collegato al comando e, con l'accensione delle barre a LED in direzione X e Y, indica le dimensioni del pezzo e anche il corretto posizionamento per l'inserimento nella macchina. Ciò consente di risparmiare tempo, riduce al minimo gli utilizzi errati e offre anche un vantaggio ergonomico, in quanto i pezzi devono essere sollevati e inseriti una sola volta.

Nuovo concetto di sicurezza con tecnologia safeScan

La sicurezza degli operatori, in sintonia con la macchina nell'ambito della produzione, è chiaramente in primo piano. Qui HOMAG punta sul suo nuovo sistema senza tappetini di sicurezza, con safeScan.
Se i laser rilevano movimenti o ingressi in questa zona, la macchina si arresta. Il programma non viene interrotto, ma solo messo in pausa. Se la persona in questione abbandona nuovamente questa zona, DRILLTEQ V-310 riprende la lavorazione. Grazie alla funzione Autoquit integrata automaticamente, non è necessario confermare o riavviare la macchina. Soltanto uscire dalla zona è sufficiente per riprendere la produzione.

The Raumwunder

Con DRILLTEQ V-310, HOMAG ha ridefinito la lavorazione CNC, in special modo nella fase iniziale. Le svariate possibilità tecniche, con vantaggi a livello di ergonomia e risparmio di tempo per i clienti, offrono un valore aggiunto elevato. Inoltre, tutto è basato sulla massima attenzione alla sostenibilità e alla conservazione di risorse preziose. E tutto combinato con la ridotta superficie di installazione di 11 m². Non c'era mai stata così tanta lavorazione CNC in uno spazio così ristretto.
Il centro di lavorazione CNC verticale DRILLTEQ V-310 è un vero e proprio "miracolo" di compattezza. 
 

Ritorna all'elenco