tapio – I casi d'uso comuni risolvono i problemi reali dei clienti

Quattro anni sono tanti e questo rende tapio ancora più lieta di poter mostrare tangibilmente, dal vivo e a colori, ciò che è stato realizzato negli ultimi anni. Partita con l'idea visionaria di costruire un ecosistema per il settore del legno, tapio ha raggiunto risultati importanti negli ultimi anni. La trasmissione in tempo reale dei dati delle macchine via Internet è ormai una realtà comune, anche se al momento del lancio di tapio nel 2017 era ancora fantascienza. Ad esempio, tapio elabora in media 50 milioni di transazioni al giorno, e molte di più nei momenti di picco. Oltre alla continua crescita con un costante raddoppio delle licenze e l'espansione in nuovi Paesi e lingue (clienti attivi in oltre 35 Paesi, disponibile in più di 10 lingue), in fiera tutto per tapio ruota intorno a casi d'uso reali insieme ai vostri partner commerciali per risolvere insieme i problemi reali dei clienti.

Nel 2023, tapio si presenta nuovamente alla LIGNA come partner forte per il collegamento digitale tra macchina, utensile, materiale e cliente nel settore del legno. L'accento è posto in particolare a rendere tangibile l'ecosistema. Oltre alle macchine, anche i fornitori di utensili, materiali e software giocano un ruolo sempre più presente nel mondo tapio. Grazie alla forte collaborazione dei partner, è ora possibile per la prima volta scambiare in modo davvero semplice i dati end-2-end tra tutti i principali componenti. Le laboriose operazioni manuali stanno per diventare un lontano ricordo e la scansione sta diventando la nuova normalità.

All'ultima LIGNA 2019, tapio ha mostrato per la prima volta "twinio" come applicazione per utensili e materiali. Da allora sono successe molte cose e nel 2023 si è ora dimostrato per la prima volta un vero e proprio circuito chiuso end-2-end. I gemelli digitali di utensili e materiali prendono vita e creano un valore aggiunto diretto per l'operatore della macchina e per l'azienda nel suo complesso.

Il collegamento di soluzioni individuali continua a essere un elemento importante per risolvere i problemi dei clienti nel settore della falegnameria. Inoltre, tapio presenterà dal vivo insieme ai partner HOMAG, Leuco, AKE, Agefa, Kanefusa, Aigner, Rehau, Ostermann, Egger, SmartWOP, Borm, iMos e iX casi d'uso basati sui dati presso lo stand HOMAG in un'"isola artigianale" appositamente installata. Due anni fa ci siamo chiesti cosa sarebbe successo se il ciclo di vita di un utensile fosse stato mappato digitalmente, se i dati dell'utensile fossero stati disponibili direttamente sulla macchina e se i servizi di affilatura avessero potuto aggiornare i dati di misura correnti per conto del cliente dopo il processo di affilatura con un solo clic (con macchina, utensile e materiale in grado di comunicare tra loro). A partire dal 15 maggio 2023, riceverete una risposta a questa domanda che vi lascerà di stucco.

Inoltre, tapio presenterà il suo prodotto iniziale in una nuova veste. Con la nuova ServiceBoard come applicazione web, i clienti hanno ora la possibilità di creare e gestire i ticket direttamente su PC o laptop. Oltre a un nuovo design (che include la modalità dark e light), anche la diagnosi video è stata adattata alle esigenze dei clienti. Ora è possibile mettersi in contatto con il tecnico dell'assistenza in modo ancora più semplice e rapido. E grazie all'interazione automatica tra HOMAG serviceAssist e tapio ServiceBoard, ora è ancora più facile per gli utenti risparmiare tempo e denaro.

Ritorna all'elenco