La "cartella ordini digitale" rende il laboratorio trasparente

Tutti gli ordini sotto controllo: dite addio al caos dei fogli sparsi

I portafogli ordini di molti falegnami sono pieni e, per questo motivo, cresce anche la sfida di avere una panoramica e di mantenere aggiornati i dati e le informazioni degli ordini per tutti i collaboratori. Indipendentemente dal fatto che il personale stia lavorando alle operazioni preliminari di produzione, alla produzione o al montaggio presso il cliente, la "cartella ordini digitale" consente a chiunque di accedere in tempo reale a tutte le informazioni relative a ciascun ordine.
Ma non solo: l'app web rende trasparente anche lo stato attuale dei singoli componenti per tutti i soggetti coinvolti. In questo modo avrete sempre sotto controllo lo stato dei vostri ordini. L'app web può essere utilizzata da chiunque disponga di un laptop o un tablet pronto all'uso.

Le sfide:
molte informazioni e dati, mancanza di trasparenza

Oggi molti falegnami si trovano ad affrontare sfide simili: la quantità di dati aumenta, ma come poter utilizzare in modo efficiente e coerente diverse fonti di dati? Come far sì che tutti i collaboratori restino aggiornati in merito agli ordini? Qual è il modo migliore per mantenere una panoramica sullo stato degli ordini nell'area macchine e sul banco di lavoro?

Spesso nelle imprese del settore dell'artigianato si trova ancora molta carta in giro. Informazioni sugli ordini, le distinte materiali, le informazioni di montaggio, i disegni e gli schemi di costruzione: molti di questi documenti vengono spesso stampati (in parte in più copie) e distribuiti ai collaboratori. Le informazioni relative a un ordine vengono sempre distribuite anche a diverse posizioni di salvataggio o a vari programmi. In futuro tutto ciò potrà essere eliminato, perché a partire da adesso "productionManager" si occuperà di raggruppare in una posizione centrale tutte le informazioni relative a un ordine. La "cartella ordini digitale" consente al falegname di raggruppare tutti i dati relativi alla produzione, così da poter sostituire numerosi documenti cartacei della fase di produzione.

Dite addio al caos dei fogli sparsi: tutte le informazioni sono sempre aggiornate

Nelle operazioni preliminari di produzione, l'utente importa tutti i dati da qualsiasi sistema software, ad esempio Excel, un software di settore o un sistema CADICAM nell'app web "productionManager", oppure le inserisce direttamente nel software. A partire da questo momento, ogni dipendente in possesso di un laptop o di un tablet può avere accesso ai seguenti dati: articoli, gruppi e componenti, inclusi informazioni e disegni associati. Anche le modifiche possono essere apportate rapidamente e sono subito disponibili per tutti gli utenti. Inoltre, è possibile aggiungere facilmente per qualsiasi ordine disegni, immagini o altre integrazioni.

Piena trasparenza sull'avanzamento dell'ordine

La "cartella ordini digitale" raccoglie tutte le informazioni importanti relative a un ordine in un unico luogo. E poiché si tratta di un'applicazione web, i dipendenti delle aziende che lavorano il legno hanno accesso da qualsiasi luogo in cui vi sia una connessione Internet: in ufficio, in laboratorio o in cantiere. Tutti i dipendenti della produzione o del montaggio hanno la piena trasparenza su tutti gli ordini, come la rappresentazione in tempo reale dell'avanzamento degli ordini e lo stato degli articoli e dei componenti per un facile tracciamento.

Chi utilizza l'app "productionAssist Feedback", inoltre, può definire facilmente delle stazioni personalizzate in laboratorio, presso le quali è necessario fornire un feedback sullo stato attuale del singolo componente/articolo. I feedback nell'app possono essere inviati tramite scansione (con uno scanner portatile o un tablet) o con un clic nell'app. Il vantaggio: tutti i dipendenti sanno in qualsiasi momento il punto in cui un componente è già stato lavorato, oppure se è terminato il montaggio di un mobile al banco di lavoro.

Utilizzo flessibile in ogni laboratorio

La "cartella ordini digitale" può essere integrata senza grandi sforzi in qualsiasi laboratorio, non essendo necessarie modifiche nell'ambiente software o nel parco macchine. Il più delle volte, il parco macchine è costituito da macchine di diversi produttori, ma anche questo non rappresenta un ostacolo per l'utilizzo del software.

Conveniente: senza costi di investimento, aggiornamento o manutenzione

L'utilizzo di "productionManager" non comporta alcun rischio in termini di costi. L'utilizzo dell'app web consente una fatturazione mensile o annuale ed è revocabile in base alle scadenze della fatturazione. Il vantaggio del software basato sul web è che è sempre aggiornato e non necessita di alcun ambiente server né di aggiornamenti.

La spina dorsale della comunicazione delle app HOMAG

Chi utilizza già altre app o assistenti digitali di HOMAG beneficia di molti vantaggi aggiuntivi grazie al coordinamento delle interfacce tra il "productionManager" e le app HOMAG. Il "productionManager" opera in molti punti delle app quale applicazione centrale in background e permette la giusta collocazione delle informazioni nelle operazioni preliminari di produzione e in laboratorio.

  • Chi utilizza il software di ottimizzazione intelliDivide per il taglio o il nesting può trasferire i pezzi destinati al taglio direttamente a intelliDivide.
  • Se l'azienda gestisce i propri pannelli e bordi nell'app web "materialManager", anche il "productionManager" utilizza tali dati.
  • Se nelle postazioni di lavoro in falegnameria si utilizza già l'assistente per il taglio ("Cutting Production Set"), l'assistente di nesting ("Nesting Production Set") o l'assistente allo smistamento ("Sorting Production Set"), l'utente può trasferire i dati a queste postazioni di lavoro (all'app qui utilizzata "productionAssist"). Queste postazioni di lavoro nella produzione segnalano automaticamente l'avanzamento della lavorazione al "productionManager".

Ma HOMAG ha sviluppato interfacce compatibili anche con diversi partner software esterni. In questo modo, anche in combinazione con imos iX, i sistemi ERP Borm, SWOOD o SmartWOP, il software HOMAG mostra come rendere possibile uno scambio di dati semplice e fluido tra diversi sistemi. Se lo scambio di dati tra le soluzioni software dei diversi produttori avviene in modo completamente automatizzato in background, nella pratica ciò si rivela essere per l'utente una soluzione completa e agile da un'unica fonte.

Ritorna all'elenco