20.03.2019   |   Rheinbach   |   Germania

TRANSBOT - Il primo passo di una nuova filosofia produttiva

Mobili realizzati con una precisione e assolutamente unici. deinSchrank.de produce mobili su misura e nel farlo utilizza il sistema di trasporto senza conducente di HOMAG.

Le macchine adesso possono veramente lavorare creando valore aggiunto, poiché grazie al sistema di trasporto senza conducente abbiamo potuto separare la logistica dall'operatività delle macchine.

Andreas Heinzmann, Professore all'Università di Rosenheim e consigliere aggiunto di deinSchrank.de

Il mobilificio deinSchrank.de costruisce mobili su misura di alta qualità, che possono essere configurati dal cliente finale direttamente online. Nel reparto produzione dell'azienda oggi il sistema di trasporto senza conducente TRANSBOT di HOMAG collega isole automatizzate, flessibili e in parte robotizzate. Il sistema scalabile apre a possibilità del tutto nuove nel collegamento in rete di impianti, e offre a deinSchrank.de la libertà d'azione necessaria per gli sviluppi futuri.

Mobili realizzati con precisione millimetrica, assolutamente unici e un configuratore online facile come un gioco da ragazzi. Con questo modello commerciale deinSchrank.de produce mobili su misura, personalizzati e di grande precisione, persino per spazi inclinati.

Di solito mobili e complementi di arredo si cercano nei negozi o su portali online. Le possibilità di scelta sono enormi, ma è piuttosto raro trovare ciò che si desidera. Chi vuole vedere realizzati al 100% i propri desideri, va dal falegname e si fa costruire i mobili su misura. E qui entra in gioco la soluzione di deinSchrank.de.

deinSchrank.de è il pioniere tedesco dell'e-commerce per mobili prodotti su misura. Il cuore dell'azienda è un configuratore online in 3D. Qui il cliente crea, facilmente e da casa propria, il suo "pezzo unico", preciso al millimetro e perfettamente corrispondente ai suoi desideri.

Individualità secondo la filosofia Industria 4.0

Sono passati nove anni dalla nascita della start-up. Da tre anni deinSchrank.de produce in proprio a Rheinbach, a sud di Colonia, e continua a crescere. Iniziato con una serie di singoli macchinari, nel tempo il parco macchine è aumentato. Oggi deinSchrank.de è un'impresa estremamente flessibile, che ispirandosi al principio Industria 4.0 realizza mobili in modo completamente personalizzato su impianti e macchine per la produzione in lotto 1.

Andreas Heinzmann, Professore all'Università di Rosenheim e consigliere aggiunto di deinSchrank.de illustra la filosofia dell'azienda: "Siamo un'impresa estremamente flessibile e ci orientiamo fortemente al mercato attuale. Ciò significa anche che oggi non sappiamo ancora quale prodotto realizzeremo domani o dopodomani, o fra 2 anni. La flessibilità del nostro concetto di produzione ci consente di adattare la logica produttiva a nuove esigenze, quindi oggi siamo in grado di soddisfare i desideri dei nostri clienti, e lo saremo anche in futuro". 

Grande libertà di azione grazie all'adattabilità della produzione

Per giungere alla produzione flessibile che oggi caratterizza tutta l'attività di deinSchrank.de, occorreva prima di tutto risolvere la questione della connessione intralogistica tra le isole di lavorazione. Il materiale continuava infatti a essere trasportato manualmente da un'isola automatizzata all'altra. Poteva anche capitare che gli operatori delle macchine o delle isole di lavorazione successive dovessero attendere il materiale, poiché gli addetti erano impegnati in altri compiti di logistica. Era quindi logico cercare una soluzione che permettesse di collegare tra loro isole con lavorazioni indipendenti, in modo da realizzare una produzione automatizzata e adattabile.

Anche con un tradizionale concatenamento dei diversi impianti sarebbe stato possibile realizzare l'intralogistica per arrivare in un secondo tempo a una produzione in lotto 1 complessiva. In questo caso di solito è necessario trasformare gli impianti esistenti e magari modificarne la posizione, al fine di creare spazio per l'automatizzazione. Qui si è trattato di qualcosa di diverso. Da un lato si volevano evitare trasformazioni che ostacolassero la produzione; dall'altro, era importante assicurare la possibilità di realizzare ulteriori modifiche per lavorazioni future. La soluzione per deinSchrank.de è arrivata da HOMAG e dal suo sistema di trasporto senza conducente (FTS), detto TRANSBOT.

Maximilian Held, Product Management HOMAG: "Con i nostri sistemi di trasporto senza conducente percorriamo strade innovative, finora mai battute in questa forma. La nostra ambizione è creare soluzioni che facilitino la vita degli operatori del settore".

I TRANSBOT collegano logisticamente singole macchine di lavorazione, isole automatizzate o anche postazioni di lavoro manuali. I robot di trasporto autonomi si spostano liberamente nell'ambiente, e non necessitano di ausili meccanici come i binari. Proprio questo li rende così flessibili per le attività di logistica. Inoltre, in caso di variazioni nel processo di produzione dovute ad esempio all'implementazione di nuove macchine, i percorsi di traslazione dei TRANSBOT nel fleet management possono essere adeguati alle nuove condizioni con pochi accorgimenti. La combinazione di TRANSBOT e fleet management è paragonabile all'interazione di auto con guida autonoma, che rilevano il proprio percorso con l'ausilio di un sistema di navigazione e sensori.

Prof. Andreas Heinzmann: "Produciamo con isole automatizzate, molto flessibili, in parte robotizzate. Vogliamo continuare a pensare in isole. Vogliamo continuare a pensare in unità. E i robot da trasporto di HOMAG realizzano proprio questa nostra filosofia di produzione flessibile. Questo è il principale motivo per cui abbiamo scelto e puntato sul sistema di HOMAG. Per continuare a essere flessibili, ma anche per incrementare l'automatizzazione in un sistema scalabile".

Il grande valore aggiunto di un'intralogistica adeguata

I TRANSBOT sono attivi in deinSchrank.de da luglio 2018 per concatenare lavorazione CNC e bordatura, due isole automatizzate che operano in autonomia. Dopo una fase di lavorazione il materiale pronto viene impilato sui cosiddetti tray, strutture simili a tavoli. In deinSchrank.de questa routine di impilaggio viene svolta da diversi robot, che sono integrati nelle isole. Quando una pila è pronta, un TRANSBOT si muove sotto il tray, lo solleva e trasporta la pila fuori della macchina. Successivamente la porta direttamente alla macchina che deve eseguire la lavorazione successiva dei pannelli o a un polmone automatizzato, realizzato con i TRANSBOT tra le fasi di lavorazione. Anche per la macchina successiva la pila viene trasportata alla lavorazione pannello per pannello. Per i TRANSBOT, la posizione delle macchine o delle isole di lavorazione una rispetto all'altra passa qui in secondo piano. Gli impianti non sono più concatenati in modo rigido. Quindi la collocazione delle macchine nel capannone di produzione è assolutamente irrilevante.

I cambiamenti prodotti dalla nuova soluzione logistica sono chiaramente percepibili, come racconta Andreas Heinzmann: "Adesso le macchine possono veramente operare creando un valore aggiunto, poiché con il sistema di trasporto senza conducente abbiamo potuto separare la nostra logistica dall'operatività diretta delle macchine".

È stato anche facile compensare le diverse velocità di produzione dei centri di lavorazione, assicurare alla logistica la libertà d'azione necessaria per il cambio delle commesse e trovare la risposta a molte altre questioni. Nella produzione di deinSchrank.de la soluzione è stata creare una stazione polmone, situata tra le diverse fasi produttive. Sono disponibili 20 posti – ognuno ad accesso singolo – dove vengono depositati i tray vuoti o collocati temporaneamente i tray pieni, in attesa che il materiale venga richiesto. In questo modo i centri di lavorazione possono ricevere il materiale necessario a ciclo continuo, lavorare con grande efficienza e la pianificazione della produzione può reagire in modo flessibile ai cambi di commessa.

Modulare, scalabile e flessibile

Per implementare il sistema dei veicoli da trasporto senza conducente nell'ambiente produttivo di deinSchrank.de naturalmente si è dovuto intervenire sul software. È stato necessario generare ordini di traslazione, gestire i dati degli ordini e fornire dati. È stato possibile risolvere tutto ciò in modo molto semplice con la collaborazione di HOMAG Software, perché qui macchine e sistemi di produzione non vengono considerati come elementi isolati, ma nell'intero contesto. Con il Manufacturing Execution System ControllerMES, HOMAG ha integrato in deinSchrank.de una piattaforma che organizza in modo ottimale i processi di produzione e perfeziona l'interazione tra macchine e postazioni di lavoro manuali. Il sistema modulare supporta i processi in deinSchrank.de: dalla configurazione intelligente e dall'ottimizzazione dei dati dei prodotti fino alla pianificazione della produzione e al controllo di completezza al termine del montaggio finale.

Il workflow è stato semplificato. Con la piattaforma Internet deinSchrank.de vengono generati set di dati, che nel corso della preparazione del lavoro verranno poi adattati alle esigenze di produzione. Gli ordini di produzione creati, in cui sono stati definiti tutti i dati necessari dei componenti, vengono successivamente distribuiti alle macchine di produzione.

Prof. Andreas Heinzmann: "La collaborazione con HOMAG ha funzionato da subito molto bene, dalla fase di acquisizione fino al service, in cui ci troviamo ora. Quando vado in produzione e vedo come i FTS comunicano con le isole robotizzate, come si effettua lo scambio o come funziona la gestione dei polmoni - come abbiamo mantenuto la nostra flessibilità da un lato, ma anche come siamo riusciti a generare un alto grado di automatizzazione dall'altro - devo dire che le nostre aspettative sono state assolutamente soddisfatte. Siamo molto contenti e, se tornassimo indietro, sceglieremmo di nuovo l'intralogistica di HOMAG".

I sistemi di trasporto senza conducente significano automazione senza concatenamenti rigidi, sistemi rigidi. Grazie a TRANSBOT oggi deinSchrank.de può percorrere il tratto dalla macchina A alla macchina B e già domani proseguire verso una macchina completamente nuova. Il sistema scalabile apre a possibilità del tutto nuove nel collegamento in rete di impianti, e offre la libertà d'azione necessaria per gli sviluppi futuri.

Ritorna all'elenco

Maggiori informazioni su deinSchrank.de

deinSchrank.de è il pioniere tedesco dell'e-commerce per mobili prodotti su misura. Il cuore dell'azienda è un configuratore online in 3D. Qui il cliente crea, facilmente e da casa propria, il suo "pezzo unico", preciso al millimetro e perfettamente corrispondente ai suoi desideri.

deinSchrank.de

Avete delle domande?
Siamo qui per voi!

Stiles Machinery, Inc.

+1 616 698 75 00 info[at]stilesmachinery.com Modulo di contatto