22.01.2020   |   Wiesenbronn   |   Germania

Incollaggio bordi sagomati CNC con powerEdge Pro Duo

Nuove possibilità, bordi perfetti, programmazione più facile che mai.

"Die Vorteile des Aggregats sind schnell ersichtlich."

Manfred Weid, Technischer Gesamtbetriebsleiter und Prokurist, Ackermann GmbH

Un articolo della rivista specializzata BM 10 / 2019. Qui potete leggere l'articolo su BM-Online.de

Nuove possibilità, bordi perfetti, programmazione più facile che mai.

Poco appariscente dall'esterno, completamente nuovo dall'interno. 30 anni di esperienza uniti a tecnologie completamente nuove portano la tecnica di incollaggio CNC a un nuovo livello.

In realtà, il nuovo powerEdge Pro Duo presenta gli stessi componenti di base dei gruppi precedenti: trasporto bordi, intestatura bordi, applicazione colla e riattivazione/riscaldamento successivo. Ma guardando più da vicino, ogni componente è stato riprogettato e attrezzato con i più recenti sensori e nuovi algoritmi di controllo. Il risultato: un bordo perfetto e semplice come mai prima d'ora, anche per le forme più difficili. E aperto a tutte le procedure di incollaggio.

Panoramica delle caratteristiche principali:

  • Controllo intelligente: velocità, temperatura e pressione di contatto definite in ogni punto del contorno. Nella maggior parte dei casi non è necessaria una regolazione di precisione manuale dei parametri.
  • Applicare il bordo e incollare a 360°: l'inizio e la fine del bordo sono applicati con precisione, anche con un reale lotto 1. In questo modo è possibile un incollaggio a 360°, anche in caso di componenti più piccoli.
  • Una vera funzione combinata: giunzione a zero o applicazione di colla termofondente? Il gruppo può fare entrambe le cose, anche senza dover apportare modifiche. L'ugello di aria calda per il riscaldamento successivo della colla termofondente attiva anche lo strato funzionale di un bordo a giunzione a zero.

Domande da parte di BM

Domande a Manfred Weid, ditta Ackermann

Cosa ha portato ad investire in una nuova macchina CNC?

Si pensava in origine di ampliare le capacità, per alleggerire la macchina esistente. Come opzione c'era anche una conveniente macchina di seconda mano o macchina dimostrativa.

Come mai ha scelto una macchina con il nuovo powerEdge Pro Duo?

HOMAG ci ha chiesto se volessimo partecipare come tester di prototipi per questo gruppo di incollaggio. Quindi, ci sono state presentate le nuove possibilità. Abbiamo molti anni di esperienza nell'incollaggio CNC, per cui ci siamo subito resi conto dei vantaggi del nuovo gruppo. In particolare la nuova programmazione e il nuovo comando del gruppo, nonché l'incollaggio a 360°.

E la possibilità di lavorare giunzioni a zero?

All'inizio, questo ha svolto un ruolo secondario. Sì, era un'opzione interessante, ma non ne avevamo un bisogno così urgente.

Nel frattempo utilizziamo spesso giunzioni a zero. Soprattutto grazie alla facile gestione e alla corretta giunzione senza cambiare il colore della colla. Per questo utilizziamo la giunzione a zero anche per pezzi con bordo dritto, ad esempio quando produciamo piccole quantità o in caso di componenti di alta qualità estetica come il laminato Arpa Fenix.

Utilizza il gruppo già da diversi mesi. Qual è la sua conclusione?

Fin dall'inizio abbiamo utilizzato appieno il gruppo, e ha dato buoni risultati. Funziona in modo molto stabile, e la programmazione è notevolmente più semplice. I programmi possono essere eseguiti con avanzamenti più elevati rispetto a prima, e l'operatore arriva più velocemente all'obiettivo. Il gruppo è stato per noi un vero e proprio passo avanti.

Ritorna all'elenco