Sistemi di trasporto senza conducente

I sistemi di trasporto senza conducente (FTS) collegano in modo flessibile e completamente automatizzato le fasi di lavorazione della produzione, dalla singola macchina ad azionamento manuale fino ai centri di lavorazione automatizzati. Si tratta di un'automazione senza un concatenamento rigido, senza sistemi rigidi.

Questo nuovo tipo di logistica consente di ottenere vantaggi significativi sia nell'artigianato che nell'industria, dalla produzione in serie fino alla produzione in lotto 1.

I veicoli da trasporto autonomi si spostano liberamente nell'ambiente nello spazio e non necessitano dunque di ausili meccanici come i binari. Proprio questo li rende così flessibili per le attività di logistica. Inoltre, in caso di variazioni nel processo di produzione o nella gamma di prodotti, i sistemi di trasporto senza conducente possono essere adeguati alle nuove condizioni con pochi accorgimenti.

Il sistema modulare apre delle possibilità del tutto nuove nel collegamento in rete di impianti, e offre la libertà d'azione necessaria per gli sviluppi futuri.