29.10.2015   |   Germania

Attrezzati per il futuro con l’impianto compatto WEINMANN

Con la più grande nuova costruzione della storia dell’azienda, Engelhardt&Geissbauer aumenta immensamente la sua capacità produttiva. Nel capannone si trovano un ponte multifunzione e un ribaltatore a farfalla di WEIMANN.

Per l’apertura di un nuovo capannone di produzione a Schwebheim/Burgbernheim, domenica 11 maggio 2014 la carpenteria Engelhardt & Geissbauer organizza una festa di inaugurazione con avvio ufficiale della produzione ad opera del ministro degli interni bavarese Joachim Herrmann.

Engelhardt & Geissbauer si attrezza per il futuro. Il capannone a uso produzione e magazzino ora terminato è finora il più grande progetto edile dei 24 anni di storia dell’azienda. Vista la costante e continua crescita della carpenteria, si è reso necessario ampliare i locali. L’impresa distribuisce, produce e monta ormai circa 50 case unifamiliari e plurifamiliari all’anno, e con la superficie di produzione fino ad allora presente non riusciva più a far fronte alla domanda in aumento. “Il successo necessita di spazio per la creatività, l’innovazione, la tecnologia più moderna, ma anche per l’efficienza e per processi perfetti”, così il gerente Bernd Engelhardt. Per questa ragione, la gerenza dell’azienda, costituita da Bernd Engelhardt e Werner Geissbauer, ha deciso di installare un nuovo capannone a uso produzione e magazzino. Nei nuovi locali si producono elementi parete e soffitto con intelaiatura in legno. A questo scopo furono installati diversi tavoli di montaggio con dispositivi di bloccaggio idraulici, un ponte multifunzione controllato a computer e una linea di produzione per l’applicazione dell’isolamento alle pareti e il montaggio delle finestre.

“In questo modo rafforziamo non soltanto la nostra posizione che ci vede tra i produttori leader a livello regionale di case in legno ad alta efficienza energetica, ecologiche e progettate individualmente, ma anche la sede di Burgbernheim/Schwebheim con circa 60 dipendenti”, dice Werner Geissbauer. “Per mantenere lo standard elevato e poter far fronte anche in futuro, come media impresa, alla concorrenza dei grandi produttori di case pronte, deve rimanere garantito un altissimo livello di flessibilità. La costruzione individuale di case in legno vive di idee orientate al cliente e della loro attuazione economica. “Con il nuovo complesso di edifici, la superficie a uso produzione e magazzino viene ampliata di ben 3.000 metri quadrati. E poiché non è solo il funzionamento che conta, nella costruzione è stata prestata attenzione a un buon bilancio energetico. Così non soltanto si scende ben al di sotto dei valori richiesti dall’ordinanza sul risparmio energetico, ma anche nella scelta dei mezzi d’esercizio l’azienda dà grande valore all’efficienza energetica. Ad esempio sono state integrate moderne luci a LED, un compressore a più livelli e un’aspirazione trucioli controllata in base alla frequenza.

Il cuore del nuovo capannone di produzione è un ponte multifunzione per la produzione a controllo numerico di elementi di parete e tetto chiusi.

Il ponte multifunzione lavora gli elementi di parete appoggiati in maniera completamente automatica. Con i gruppi di fissaggio, fresatura e segatura integrati è possibile effettuare tutte le lavorazioni di base (inchiodare pannelli, fresare e segare). Inoltre l’impianto è dotato di un dispositivo di cambio utensili completamente automatico. In questo modo, i tempi di attrezzaggio vengono ridotti al minimo e l’efficacia della produzione aumentata. 

Non è semplice riassumere a parole il complesso svolgimento della produzione. Gli elementi vengono poggiati sul tavolo trasduttore e orientati. In seguito, con l’aiuto del ponte multifunzione si fissa il pannello all’elemento e lo si lavora. Non appena il primo lato dell’elemento è pronto, l’elemento viene girato automaticamente sul secondo tavolo. Qui vengono integrate installazioni, ecc.

In seguito viene applicato il rivestimento, che viene fissato e lavorato dal ponte. Ora, l’elemento finora steso sul tavolo è rivestito sui due lati e avviene il passaggio alla linea di produzione verticale. Qui si applica l’isolamento, si perfezionano i rivestimenti e si integrano finestre, avvolgibili e davanzali esterni. Con questo sistema si possono realizzare da 50 a 80 case all’anno. Durante la giornata a porte aperte, la produzione continua e i visitatori possono seguirne il processo “live”.

Anche se la realizzazione dell’ampliamento serve in prima linea ad aumentare la produttività e la qualità della costruzione di case in legno, l’azienda è attiva anche in tutti i settori della carpenteria. Partendo dal semplice carport fino alle complesse opere in legno, si coprono tutti i settori. “Con la vasta articolazione della nostra gamma di prestazione vogliamo offrire ai nostri dipendenti un posto di lavoro sicuro”, spiega Werner Geissbauer. Così, ad esempio, oltre alla costruzione di case in legno, il risanamento energetico dei tetti rappresenta uno dei più importanti settori della nostra impresa. Con il tetto “ökosafe” appositamente sviluppato, l’azienda mette d’accordo le esigenze di una costruzione del tetto diffusibile, economica e sicura. “Con tutta l'automatizzazione possibile, i nostri dipendenti rimangono il bene più prezioso dell’azienda”, questa l’opinione concorde dei due gerenti. Il cambiamento demografico e la carenza di lavoratori specializzati creano sempre più una sfida anche nell’artigianato. Tramite la formazione e il perfezionamento costanti e l’investimento in mezzi operativi che permettano di alleggerire il lavoro si mira a contrastare questa tendenza. Ad esempio, nel nuovo capannone di produzione sono state installate moderne gru elevatrici a vuoto, per rendere il più semplice possibile per i dipendenti il maneggiamento dei pannelli di grande formato. A Schwebheim è stato riconosciuto che le imprese di successo devono continuamente formarsi. Star fermi equivale a retrocedere, e da Engelhardt & Geissbauer non si sta fermi mai – nemmeno nei prossimi anni.

Fonte: Engelhardt & Geissbauer GmbH, 9193 Burgbernheim - Schwebheim

Ritorna all'elenco