|   Schopfloch   |  Germania

XYLEXPO: „Design incontra il digitale“: con la nuova generazione di macchine verso la Smart Factory

Dalla fine di marzo HOMAG si presenta in veste completamente nuova – con un nuovo logo, una nuova immagine ed un design moderno delle macchine. Cosa si nasconde dietro la „nuova HOMAG“? I visitatori della XYLEXPO lo potranno scoprire in diretta. La digitalizzazione e Industria 4.0 nel settore del legno saranno ancora più tangibili – con soluzioni di automazione dall’isola autonoma fino alla Smart Factory.

HOMAG presenterà sulla sua piattaforma tecnologica nel padiglione 3 innovazioni e soluzioni tecniche: circa 20 macchine ed isole di produzione da vedere in diretta, con macchine tapio-ready nonché nuovi prodotti digitali e software su misura per ogni necessità – da vedere presso la nuova „HOMAG Digital Tower“.

„Design incontra il digitale “: HOMAG alla XYLEXPO nel nuovo look

Quello che è stato presentato per la prima volta alla HOLZ-HANDWERK, adesso lo possono vedere anche i visitatori della XYLEXPO in Italia: secondo il motto „Design incontra il digitale“ HOMAG ha reso tutte le macchine ancora più intuitive ed uniche per gli utilizzatori. Attraverso il design moderno e totalmente finalizzato sulla funzionalità, l’uso della nuova generazione di macchine diventa un’esperienza straordinaria e la forza dell’innovazione dell’azienda che utilizza la macchina, si percepisce ancora maggiormente. Nello stesso tempo HOMAG ha anche ridefinito le denominazioni dei prodotti per una maggior chiarezza a vantaggio del cliente: da subito ogni macchina evidenzia la sua funzione direttamente nel nome. Ad esempio, i visitatori della XYLEXPO troveranno le bordatrici HOMAG sotto la denominazione EDGETEQ, mentre le macchine del settore della sezionatura porteranno il nome SAWTEQ.

“Quest’anno non potrà mancare la visita allo stand HOMAG. I nostri clienti potranno ammirare la nostra nuova generazione di macchine nel loro nuovo design e la dimostrazione concreta di come, grazie alla strategia ONE HOMAG, ci orientiamo ancor più verso le esigenze del cliente. Un ruolo fondamentale giocano le soluzioni digitalizzate che permettono di avere in qualsiasi momento un completo controllo della produzione. Per quanto riguarda la tecnica delle nostre macchine puntiamo su tecnologie avanzate come ad esempio l’impianto lotto 1, per non parlare di TAPIO l’ecosistema per l’intera industria del legno, e molte altre novità nell’ambito software e service. Anche i clienti più esigenti saranno colpiti dalle novità, il Team di HOMAG al completo non vede l’ora di accoglierli per accompagnarli sullo Stand”
Walter Crescenzi, Managing Director HOMAG Italia S.p.A

HOMAG Group: le novità della XYLEXPO

Dall’isola di sezionatura Hightech, alla soluzione lotto 1 per la produzione flessibile dei mobili fino all‘imballaggio: alla XYLEXPO si potranno vedere in diretta quasi tutti i componenti necessari per la produzione dei mobili. Da rilevare è anche lo spazio di esposizione comune di HOMAG e Makor. Il motivo: una stretta collaborazione strategica per sviluppare soluzioni per la lavorazione delle superfici nel settore del legno.

Il „laboratorio autonomo“.

Da vedere in diretta alla XYLEXPO: il primo laboratorio che lavora in completa autonomia. Il laboratorio è composto da due isole completamente automatizzate. Queste due isole sono collegate da piccoli assistenti autonomi: viene utilizzato un veicolo senza conducente (TRANSBOT) che si occupa della logistica dei pezzi. Il „laboratorio autonomo “ può dimostrare la sua flessibilità sia in ambito artigianale che industriale ed apre nuovi orizzonti nella produzione.

ISOLA 1: bordatura hightech con movimentazione pezzi integrata
La bordatrice EDGETEQ S-500 offre la massima flessibilità in combinazione con la LOOPTEQ O-600. Bordatrice e ritorno pezzi sono collegati tra di loro tramite il comando delle isole woodFlex.

ISOLA 2: movimentazione robotizzata su centro di lavoro CNC verticale
Disponibilità prossime al 100 %, elevata precisione di lavorazione e nella movimentazione dei pezzi: alla XYLEXPO un robot a 6 assi si fa carico della movimentazione pezzi automatizzata per il centro di lavoro verticale DRILLTEQ V-500.

ISOLA 3: collegamento flessibile grazie ai veicoli senza conducente
Un piccolo assistente logistico (veicolo senza conducente (TRANSBOT) collega le due isole completamente automatizzate ed alimenta l’isola di foratura con le cataste finite dall’isola di bordatura.

SOFTWARE:
la chiave per la comunicazione collegata nell’isola è costituita dal sistema di controllo della produzione HOMAG ControllerMES che comunica con i singoli comandi dell’isola di bordatura e dell’isola CNC robotizzata, oltre che con il comando del TRANSBOT.

Sulla strada verso la Smart Factory: Produzione lotto 1 per la produzione flessibile dei mobili

Per la produzione lotto 1 e serie piccole nel settore del mobile, HOMAG espone un nuovo concetto di impianto. La bordatrice EDGETEQ S-810 con ritorno pezzi automatizzato si presenta come soluzione completa  ed efficiente:  la bordatrice EDGETEQ S-810, grazie ai sistemi di bordatura laser e PU con cambio automatico, garantisce una elevata flessibilità. L’impianto può lavorare come isola separata ma anche essere integrato nel flusso materiale automatico. L’isola di produzione comprende un caricatore che alimenta le cataste alla macchina. Per aumentare ulteriormente il rendimento dell’impianto è possibile una lavorazione dei pezzi a copie. I pezzi piccoli possono essere caricati e prelevati manualmente dall’operatore macchina.

I nostri highlight:

  • lavorazione di pezzi con dimensioni fino a 3.000 mm x 1.200 mm
  • squadratura a lotto 1 mediante il dispositivo di alimentazione pezzi WZ14
  • bordatura con sistemi a laser e PU con cambio automatico
  • magazzino bordi per 24 rotoli
  • finitura dei bordi servoassistita per 3 profili
  • 2 gruppi a scanalare con assi servoassistiti orizzontali e verticali, di cui un gruppo con regolazione automatica della profondità di scanalatura

Sistema di assistenza dell’operatore intelliGuide: adesso disponibile anche per bordatrici

Quello che è iniziato con il sistema di assistenza dell’operatore intelliGuide per la sezionatura, HOMAG lo adotta adesso anche per le bordatrici.
Nella sezionatura, il sistema di assistenza dell’operatore reagisce in modo intelligente alle azioni dell’operatore della sezionatrice. intelliGuide modifica per esempio la sequenza di sezionatura quando l’operatore alimenta la sezionatrice con un pezzo diverso da quello previsto.

Utilizzando il sistema di assistenza dell’operatore sulle bordatrici, nella zona di introduzione vengono visualizzate istruzioni per l’operatore mediante due barre LED (come per esempio le misure dei pezzi) che si illuminano inoltre in due colori diversi e quindi danno indicazioni precise.

  • I LED bianchi visualizzano le dimensioni dei pezzi in lunghezza e larghezza. In questo modo l’operatore sa precisamente con quale orientamento deve essere caricato il pezzo. La posizione del codice a barre viene indicata con LED verdi.
  • Quando il pezzo passa più volte attraverso la macchina per la bordatura sui diversi lati, il colore arancione indica quale bordo è già stato bordato.
  • I LED blu a luce intermittente si illuminano al verificarsi di una segnalazione di errore.

intelliGuide esclude quasi completamente errori durante la lavorazione.

I vantaggi:

  • aumento dell’efficienza grazie alla riduzione di pezzi scarti
  • maggiore comfort d’utilizzo per l‘operatore
  • uso intuitivo della macchina
  • elevata sicurezza dei processi produttivi

Software as a service – intelliDivide

A partire dalla LIGNA 2017 tapio crea un ecosistema aperto per l’intera industria del legno. In tal senso, tapio opera in modo neutrale ed offre una base tecnologica digitale ai partner. Attualmente HOMAG sta collaborando intensamente con gli esperti di tapio per realizzare nuove funzioni e app che consentano all’utente di ottenere ancora di più dalla propria produzione.
Un primo risultato verrà dimostrato in diretta alla XYLEXPO: intelliDivide. Il  “Software as a Service” per l’ottimizzazione su base tapio, assicura agli utilizzatori delle sezionatrici di pannelli HOMAG capacità di calcolo nettamente superiori, essendo cosi in grado di mettere a disposizione in pochissimo tempo diverse varianti di un risultato di ottimizzazione. Con intelliDivide l’operatore può selezionare oltre al risultato ottimizzato per gli scarti, anche altre varianti – come per esempio il risultato con il tempo di esercizio macchina più corto oppure con la movimentazione più semplice, a seconda delle varie esigenze.

Nuove soluzioni hightech per l’industria del legno

Per poter accompagnare le aziende nel settore della lavorazione del legno in modo ottimale sulla strada verso il futuro digitale, HOMAG si porta un passo avanti al mercato. A questo riguardo HOMAG espone alla XYLEXPO macchine hightech singole, ma anche soluzioni complete individuali per ogni specifica esigenza - per la produzione di serie o lotto 1.

Sezionatura e sistemi di immagazzinaggio

  • SAWTEQ B-320 flexTec con accatastamento automatizzato Il centro di sezionatura SAWTEQ B-320 flexTec rivoluziona la produzione lotto 1 grazie all’integrazione di un robot. Questa isola permette la creazione e l’efficiente produzione di schemi di taglio altamente flessibili; è progettata in tutti i dettagli per la produzione lotto 1 e lavora completamente in automatico con un’unica sezionatrice – tutti i processi di movimentazione fino al trasporto dei pezzi fuori dall’isola vengono eseguiti dal robot. Alla XYLEXPO potrete vedere la SAWTEQ B-320 flexTec dotata del nuovo accatastamento automatico su diversi tavoli elevatori: questo permette già nella soluzione stand alone un esercizio senza operatori.
  • Il nuovo comando per sezionatrici CADmatic 5:  a partire da marzo 2018 quasi tutte le sezionatrici HOMAG sono dotati del moderno comando. La cosa straordinaria è la guida dell’operatore macchina. In ogni momento viene visualizzata l’operazione di lavoro successiva, finché non è stata eseguita – per una ancora maggiore facilità d’uso.
  • Traversa di aspirazione in geometria X:  a partire da subito anche il più piccolo dei magazzini orizzontali HOMAG consente la massima flessibilità nel trasporto di materiali diversi. Il motivo di ciò è l’abbinamento tra il magazzino orizzontale STORETEQ S-200 e la traversa di aspirazione ST 71 in geometria X.

Tecnica di bordatura

  • Lavorazione dei bordi con flessibilità³: gli esperti di HOMAG quest’anno puntano su triple possibilità. La nuova tecnica a 3 profili assicura il cambio rapido, automatico e preciso fra tre profili e lo smusso di 20°.  Chi ha la necessità di cambiare velocemente il procedimento di bordatura (PU, EVA oppure tecnica giunzione a “0” airTec) può ora gestire tutti i 3 procedimenti sulla stessa macchina.
  • Il pacchetto completo per la bordatura: la EDGETEQ S-380 è dotato di un pressore superiore che consente il trasporto sicuro dei pezzi con superfici lucide. L’operatore può scegliere tra bordatura con rullo colla, procedimento airTec oppure con colla PUR. La finitura è completamente automatizzata: la regolazione del gruppo finitore, gruppo arrotondatore e raschiatore avviene semplicemente sul comando macchina. Gli utensili multiraggio permettono di poter scegliere tra 2 raggi diversi.

Tecnica di finitura delle superfici

  • Levigare ora in modo ancor più conveniente: ora anche i budget più piccoli possono contare sulla maggiore tecnica delle levigatrici entry-level SANDTEQ W-100. I clienti possono da subito scegliere tra cinque diversi pacchetti di equipaggiamento che comprendono opzioni finora disponibili soltanto a pagamento.
  • Verniciatura a liquido delle superfici: alla XYLEXPO, HOMAG mostrerà soluzioni per la verniciatura con movimentazione pezzi automatizzata e la produzione di lotti piccoli. In stretta collaborazione con lo specialista Makor HOMAG presenta una spruzzatrice della serie SPRAYTEQ S-100, che possono lavorare sia come macchine stand alone che come parte integrante di una linea di rivestimento completa. Queste macchine fanno parte delle verniciatrici più compatte della loro classe e vengono impiegate per la produzione di mobili (anche in legno massiccio) cucine, mobili per uffici, l’arredamento per interni., scale ma anche porte. Alla XYLEXPO, HOMAG mostrerà il modello SPRAYTEQ S-100 con sistema innovativo di carico e scarico.

LifeCycleServices – contate su di noi: per i propri clienti, HOMAG continua a perfezionare costantemente i servizi di assistenza in tutto il mondo. A partire proprio dalla fiera HOLZ-HANDWERK, il personale di assistenza HOMAG presenta un'intera gamma di novità:

  • HOMAG Warranty Plus – il pacchetto dalla tranquillità a 360° ora disponibile in tutto il mondo
  • ServiceBoard con nuove funzionalità
  • intelliGuide Basic, Advanced e Professional ora realizzabile anche su macchine già installate
  • Sistema di controllo della produzione ControllerMES – la via verso il laboratorio digitale: un processo di produzione ottimale non è questione di dimensioni dell'azienda. Il ControllerMES, il sistema di controllo della produzione di HOMAG, consente un flusso di informazioni costante nell'ambito della produzione ed offre al contempo la possibilità di pianificare e organizzare la produzione in modo digitale.
Ritorna all'elenco

Avete delle domande?
Siamo qui per voi!

Stiles Machinery, Inc.

+1 616 698 75 00 info[at]stilesmachinery.com Modulo di contatto

Notizie correlate