• Holzbronn
  • Allemania

Soluzioni intelligenti per la sezionatura

Il futuro della sezionatura inizia dal 22 al 26 maggio alla LIGNA ad Hannover. Alla fiera più importante del settore della lavorazione del legno, i professionisti della sezionatura di HOMAG presentano numerose novità che hanno una cosa in comune: guidano l’operatore della sezionatrice attraverso tutto il processo della lavorazione, reagiscono alle sue azioni e aumentano così l’efficienza dell’intera produzione. Tutti i giorni presentiamo alla HOMAG CITY tante soluzioni innovative nei padiglioni 14 e 13.

  • intelliGuide – die Top-Innovation unter den Assistenzsystemen

    intelliGuide supporta l’operatore con proiezione laser e grafica di assistenza

  • multiTec:  sistema allineamento e pressione separato

    Nel padiglione 13: HPP 300 multiTec abbinata a macchine WEINMANN

  • HPS 320 flexTec: polmone pezzi per tagli di finitura

    HPS 320 flexTec rivoluziona la sezionatura nella produzione lotto 1

  • module45 – la novità per tagli inclinati precisi

    module45 permette tagli inclinati direttamente sulla sezionatrice

Alla LIGNA le novità di HOMAG nell’ambito della sezionatura si manifestano soprattutto nel  cambio di prospettiva. Motivo: rispetto al passato, punto focale di tutte le innovazioni è più che mai l’operatore macchina. Lo scopo è di facilitare il cambio dell’operatore tra le singole stazioni di lavoro all’interno della produzione e di limitare ad un minimo il tempo dedicato alle singole macchine. Uomo e macchina non devono più frenarsi a vicenda e gli errori devono essere ridotti il più possibile.


Nuova definizione dell’interazione uomo macchina

„Questi obiettivi richiedono un nuovo modo di pensare durante lo sviluppo dei progetti “, dice Wolfgang Augsten, direttore della Business Unit Sezionatura e spiega: „ Fino ad oggi era la sezionatrice a definire il ciclo di produzione. HOMAG adesso inverte questa situazione: le soluzioni di taglio devono reagire all’operatore e guidarlo in modo ottimale attraverso il processo di lavoro. Questa impostazione è già parte integrante delle nostre novità alla LIGNA e penso che grazie a loro, stabiliamo nuovi standard nella storia della sezionatura e diamo una nuova definizione all’interazione uomo-macchina. “Un esempio è il comando macchina CADmatic che è stato completamente rinnovato, per adattarlo maggiormente alle esigenze degli operatori macchina.


CADmatic 5 – il comando macchina della nuova generazione

Semplice, efficiente, intelligente – questi erano gli imperativi per la realizzazione del nuovo CADmatic 5. La versione più recente del software di comando di Holzbronn li ha soddisfatti al 100%, iniziando con la varietà delle versioni. A partire della LIGNA il software non esiste solo nelle versioni BASIC, PRACTIVE e PROFESSIONAL, ma anche come CADmatic 5 per tutte le sezionatrici dalla serie 3 in su.

Ma soprattutto esiste adesso una grafica di assistenza innovativa che guida l’operatore attraverso tutti i passi di immissione dati e lavorazione.  Questa grafica non visualizza soltanto le lavorazioni attuali della macchina, ma anche i passi successivi e gli interventi manuali necessari. Un sistema di guida a colori facilita ulteriormente l’orientamento.

Il comando della macchina con tastiera e mouse è ormai quasi del tutto superato. L’operatore esegue pressoché tutti i comandi direttamente sul touchsreen, dove vengono anche subito visualizzati gli effetti delle singole immissioni. L’uso delle sezionatrici non è mai stato cosi facile, intuitivo ed ergonomico.


NOVITA: intelliGuide – super-innovazione tra i sistemi di assistenza

CADmatic 5 è solo l’inizio, l’evoluzione dei sistemi di assistenza è già andata ben oltre. I professionisti della sezionatura di HOMAG presenteranno infatti alla LIGNA 2017 una gamma di soluzioni rivoluzionaria  con il nome intelliGuide. Alcuni già conoscono la versione base di questa novità che è stata presentata nell’autunno 2016 alla fiera interna con il nome „Sistema di assistenza dell’operatore a LED“.  Adesso il suo nome è intelliGuide basic e la visualizzazione dei passi successivi della lavorazione non avviene più soltanto sul monitor, ma mediante una barra LED anche direttamente sulla linea di taglio.

Alla LIGNA si sono aggiunte altre due versioni più complete, che rendono il sistema ancora più intelligente ed efficiente: intelliGuide advanced e intelliGuide professional. Entrambe le versioni prevedono l’installazione di una telecamera con un software di elaborazione delle immagini in tempo reale. IntelliGuide riesce quindi ad “osservare”  i movimentati che esegue l’operatore con i pezzi. Questo consente per la prima volta nella storia della sezionatura, che la macchina reagisce all’operatore e non il contrario. intelliGuide fa esattamente questo, visualizza sempre il prossimo passo della lavorazione tramite CADmatic oppure indicazione LED e guida l’operatore macchina attraverso il processo operativo.

Ancora più confortevole, sicuro ed ergonomico è intelliGuide professional. Con questa versione viene installato inoltre un sistema di proiezione laser che proietta le istruzioni di lavoro sotto forma di simboli direttamente sul pezzo da lavorare. Esempio: se l’operatore carica l’elemento nell’orientamento sbagliato, il laser proietta una freccia sul pezzo e gli indica la rotazione da eseguire. L’operatore sa subito cosa deve fare senza dover guardare il monitor.


Benvenuti nel futuro!

Con il nuovo comando macchina CADmatic 5 e il sistema di assistenza intelliGuide, i professionisti della sezionatura di HOMAG hanno intrapreso con successo la strada verso il futuro. Dove porta e quale possibilità può offrire?  Alla LIGNA 2017 presentiamo le risposte ai clienti interessati. Su richiesta mostriamo due studi che danno una visione del futuro della sezionatura e dimostrano come la digitalizzazione potrebbe modificare totalmente il comando delle macchine. Parola chiave: Industria 4.0. Entrambi gli studi rappresentano progetti di sviluppo concreti.  Vengono descritte idee tecnologiche che hanno una grande potenzialità di mercato e potrebbero facilitare notevolmente la realtà produttiva di tutti i giorni – e questo sia nella grande industria che in aziende di piccole dimensioni! (padiglione 14 , area software, padiglione 14 InnovationCenter.)


Novità: HPS 320 flexTec adesso con accatastamento pezzi completamente automatico

Al centro dell’attenzione sarà di nuovo anche la HPS 320 flexTex. Questo premiato centro di taglio rivoluziona la produzione lotto 1 e ha già incantato i visitatori alla LIGNA 2015.
2017:  la HPS 320 flexTec fa di nuovo parlare di se e dimostrerà alle aziende dell’industria e dell’artigianato possibilità completamente nuove – il centro robotizzato è adesso disponibile sia come soluzione stand-alone che completamente collegato e permette l’uso senza operatori per un certo periodo di tempo!

Questo è garantito dal nuovo algoritmo del software di accatastamento. Grazie a questo software il robot raggruppa autonomamente pezzi selezionati e forma cataste sicure, ottimizzate per le stazioni successive. Per permettere ai clienti dell’industria e dell’artigianato di sfruttare appieno questo potenziale la HPS 320 flexTec è adesso disponibile a scelta con rulliere per l’uscita automatica dei pezzi, con una combinazione di tavoli elevatori per l’accatastamento automatico nel raggio di azione del robot oppure con un abbinamento tra rulliere e tavoli elevatori. Questa varietà di soluzioni apre la strada a tante nuove possibilità e rende la HPS 320 flexTec ancora più interessante per la produzione lotto 1 in grande stile.
Scoprite di più su www.youtube.com/homag). 


HPP 300 multiTec con interfaccia COBUS NCAD – la soluzione efficiente per l’edilizia

Con la HPP 300 multiTec, l’azienda di Holzbronn ha presentato per la prima volta una sezionatrice in grado di tagliare, forare e fresare in un unico ciclo. Il debutto è stato festeggiato alla LIGNA 2015, adesso segue il prossimo passo: il collegamento software intelligente ed altamente efficiente a COBUS NCAD. I produttori di pareti in legno e pareti di separazione sono quindi più veloci e flessibili del passato. Le aziende pianificano il loro progetto insieme al cliente come sempre con il loro software CAD/CAM. COBUS NCAD genera di questi disegni mediante semplice pressione di un tasto i dati di produzione per le macchine e li inoltra al programma di ottimizzazione Schnitt Profi(t). I dati ottimizzati vengono passati direttamente alla sezionatrice. Se sono collegate più macchine, per esempio un magazzino ed un centro di sezionatura WEINMANN oppure un centro di lavoro Nesting di HOMAG, allora COBUS NCAD decide autonomamente, in base a dei parametri impostati, su quale macchina deve avvenire la lavorazione dei pezzi.

Il risultato sono processi ideali, snelli ed altamente efficienti, in grado di realizzare in un batter d’occhio anche richieste di modifiche impreviste del cliente.  Questa soluzione è da vedere nel padiglione 13 presso WEINMANN, lo specialista di HOMAG Group per la produzione di case in legno.


Ulteriore punto forte della LIGNA: HPP 130 con module45

Cosa presentano ancora gli specialisti di HOMAG per la sezionatura nel padiglione 14? Ci sarà anche una HPP 130 in combinazione con la nuova tecnologia module45. Questa innovazione dimostra che il totale è di più della somma delle singole parti. Il gruppo module45 esegue i tagli su misura e tagli inclinati sulla stessa sezionatrice. Senza dover cambiare la sezionatrice, altamente efficiente e flessibile con tagli inclinati precisi, regolabili in continuo da 0 a 46 gradi!

Come funziona? Guardate questo video relativo a module45 su www.youtube.com/homag).

Ritorna all'elenco

Avete delle domande?
Siamo qui per voi!

Modulo di contatto

Avete delle domande?
Siamo qui per voi!

Modulo di contatto
ProductFinder