HOMAG Treff 2020: la cassetta planetaria per superfici personalizzate

In questo modo, tutto fila liscio con la levigatura tridimensionale

Oggigiorno, la sola levigatura non è più sufficiente, in quanto le superfici vengono progettate per ottenere un aspetto accattivante. Sono richieste superfici speciali, con le quali i falegnami creano finiture esclusive. Nel contempo, si trovano anche ad affrontare la sfida di lavorare superfici tridimensionali. Per soddisfare questa esigenza, HOMAG ha progettato una catena planetaria per il proprio gruppo U, flessibile e utilizzabile universalmente.

La cassetta planetaria aiuta a soddisfare la richiesta di superfici personalizzate sul mercato. I campi di applicazione sono complessi e quasi senza limiti: arrotondare i bordi di pezzi grezzi o profilati, strutturare le superfici, rimuovere le fibre in vista della verniciatura, ecc. La cassetta planetaria, utilizzata a partire dalla serie W-300 nelle levigatrici SANDTEQ di HOMAG, risponde a molte esigenze grazie alle sue caratteristiche specifiche.

Dispiegamento libero in tre direzioni 

L'inserimento nella macchina avviene tramite il gruppo universale. La cassetta è progettata in modo da poter essere inserita e sostituita rapidamente. Le cassette vengono rilevate automaticamente nella macchina. 

La cassetta planetaria lavora in diverse direzioni e questo la rende davvero speciale.

Sia le piastre abrasive che i dischi planetari ruotano in direzioni liberamente selezionabili facendo oscillare l'intera cassetta. Questo tipo di dinamica e tre circuiti di movimento creano un esclusivo pattern di levigatura. Pertanto, è la soluzione ottimale per la lavorazione di pezzi tridimensionali come finestre, porte o telai.

A seconda dell'applicazione, l'intera cassetta può essere dotata di inserti di levigatura diversi e compatibili allo stesso tempo: platorelli, platorelli per dischi abrasivi, platorelli per materiale non tessuto, platorelli per filo intrecciato, platorelli in Anderlon o inserto misto Tampico/SiC. La scelta è praticamente illimitata.

Programmazione semplice: visualizzazione degli inserti tramite comando  

Mediante il terminale powerTouch è possibile effettuare diverse impostazioni in modo semplice e intuitivo: ad esempio, avanzamento dell'elemento abrasivo, regolazione indipendente e continua della velocità, regolazione della direzione di rotazione delle piastre e degli elementi planetar  e oscillazione della cassetta con regolazione continua della frequenza con 36-240 corse al minuto.

Sono molte le opzioni configurabili in modo pratico e senza errori di utilizzo mediante la visualizzazione dell'inserto di levigatura nel terminale powerTouch.

A prescindere dall'inserto selezionato, grazie alla combinazione di gruppo universale e cassetta planetaria, HOMAG garantisce una superficie dal design personalizzato e completamente liscia.

Ritorna all'elenco